Teleriscaldamento urbano: un Software per Milano

Eneregy

Home | Soluzioni | Energy | Teleriscaldamento urbano: un Software per Milano

Sviluppo della rete di teleriscaldamento urbano a Milano

Otimizzazione degli
investimenti

Valorizzazione
della potenza disponibile

Tra i principali operatori nazionali nel settore del teleriscaldamento urbano, operante a Brescia, Bergamo e Milano, l’azienda si rivolge a Optit per ottimizzare il sistema del capoluogo lombardo. L’obiettivo: identificare i bacini più promettenti per l’espansione della rete in zone ad alta densità abitativa, attraversate da un’interconnessione di circa 6 km tra due sistemi precedentemente autonomi, in grado di aumentare la capacità di valorizzazione del calore da unità di produzione più efficienti e con una disponibilità di allargare la base installata.

Valore Attualizzato Netto massimizzato

matteo-pozzi
Matteo Pozzi,
CEO

La nostra
soluzione

A partire da una soluzione precedentemente ingegnerizzata, Optit ha perfezionato e customizzato la propria soluzione, concepita per abilitare processi di decisione sullo sviluppo ottimizzato di reti di teleriscaldamento (e raffrescamento). L’applicativo, fornito in SaaS, integra in un GIS opensource le funzionalità utili a caricare tubazioni, impianti e utenze esistenti e potenziali, caratterizzabili fino al singolo elemento di dettaglio negli aspetti fisici, tecnici ed economici. Il Software genera così scenari di espansione, che rispettano tutte le caratteristiche termoidrauliche (modellate su standard coerenti con le principali soluzioni commerciali) e massimizzando il Valore Attualizzato Netto. La soluzione Optit implementata ha consentito anche a personale non tecnico di valutare in modo efficiente innumerevoli scenari ottimizzati di sviluppo, portando velocemente l’azienda a saturare la capacità disponibile, massimizzando il rientro degli investimenti.

Vuoi ottimizzare i processi della tua azienda per essere più efficiente e sostenibile ? Contattaci !

X