Ottimizzazione degli impianti di produzione per il teleriscaldamento urbano

Energy

Home | Soluzioni | Energy | Ottimizzazione degli impianti di produzione per il teleriscaldamento urbano

Ottimizzazione degli impianti di produzione per il teleriscaldamento urbano

Molteplici tecnologie
coinvolte

Assetti
co- e tri-generativi

Tra i principali operatori nazionali nel settore del teleriscaldamento urbano, l’azienda lavora con Optit per efficientare la gestione degli impianti di produzione del calore ed energia. Una gestione complessa, condizionata da molteplici vincoli tecnici e normativi, a causa delle svariate tecnologie coinvolte (motori endotermici, turbine, caldaie, sistemi di accumulo, pompe di calore, chiller elettrici e ad assorbimento, fonti geotermiche, ecc.).

Massimizzazione del margine operativo

matteo-pozzi
Matteo Pozzi,
CEO

La nostra
soluzione

Sulla base di prototipi già sviluppati con altri operatori, Optit ha perfezionato una soluzione enterprise, alimentata automaticamente con i dati di impianto. Si è così proceduto ad automatizzare e ottimizzare i piani di produzione in assetti co- e tri-generativi, finalizzati alla massimizzazione del margine operativo. Questo ha portato alla sostanziale automatizzazione di un processo di pianificazione precedentemente gestito in modo manuale. L’approccio integra moduli di forecasting della domanda con diversi livelli di ottimizzazione, su livelli temporali di lungo e breve termine, abilitando processi decisionali più efficaci e apportando significativi miglioramenti economici. Una soluzione in grado di accompagnare il progressivo aumento della complessità gestita.

Vuoi ottimizzare i processi della tua azienda per essere più efficiente e sostenibile ? Contattaci !

X