Big data, AI e OR in azione: conclusa la seconda conferenza dello Euro Working Group on OR

2a conferenza EWG-POR: oltre 130 professionisti a Bologna. Best pratices e idee per trasformare i dati in valore di business.

Si è conclusa martedì a Bologna la seconda conferenza del Gruppo di Lavoro EURO sull’applicazione industriale della Operations Research:  due giornate in tema di OPERATION RESEARCH MEETS MACHINE LEARNING. How to get the most of both worlds to achieve excellent Decision Support System.

L’evento, tenutosi nella prestigiosa sede dell’Opificio Golinelli, ha coinvolto oltre 130 Innovation Manager e Data Scientist da tutta Europa provenienti dal mondo dell’impresa, della ricerca e dell’innovazione.

Un’occasione importante che ha consentito di porre a confronto best pratices e nuove idee di tecnologie su come trasformare i dati in valore di business, e per fare il punto sull’ecosistema della Regione Emilia-Romagna dei Big Data, delle infrastrutture e delle competenze per la crescita delle imprese in regione.

Protagonisti numerosi speaker di eccezione, in particolare Mauricio Resende, principal scientist di Amazon, e Raffaele Maccioni, fondatore e CEO di ACTOR.

Oltre che da OPTIT, l’evento è stato supportato da EURO Working Group on Operations Research Practice, IBM, ACTOR, FICO, ORTEC, PTV Group, Fondazione Golinelli con il patrocinio di ASTER e del Dipartimento di Ingegneria dell’Energia Elettrica e dell’Informazione dell’Università di Bologna.

 

Post Correlati

Lascia un commento

X