PLAMES kick-off meeting: al via il progetto H2020

PLAMES kick-off meeting: al via il progetto H2020 per lo sviluppo uno strumento di pianificazione integrata per sistemi multi-energia

Concluso ad Aachen il primo meeting di PLAMES, il progetto finanziato dall’Unione Europea, guidato dalla Rheinisch-Westfaelische Technische Hochschule Aachen (Germania) in partnership con l’Università di Bologna, OPTIT e la Osmangazi Elektrik Dagitim Anonim Sirketi (Turchia).

Obiettivo del progetto è lo sviluppo di uno strumento di pianificazione integrata per sistemi multi-energia.

Partendo dall’analisi dei fabbisogni in diversi vettori energetici (elettricità, calore, mobilità e gas), PLAMES intende elaborare un modello di calcolo del mix ottimale del futuro fabbisogno del sistema energetico su scala europea, consentendo quindi la decarbonizzazione della produzione di energia.
Un risultato ambizioso, che comporta la risoluzione di sfide sia matematiche che computazionali nel campo della modellizzazione dei vettori energetici.
Grazie a PLAMES sarà possibile dotare di un nuovo strumento di pianificazione del sistema energetico i diversi stakeholder: pianificatori europei di sistemi, autorità di regolamentazione e autorità nazionali, società tecnologiche, e operatori di rete e servizi pubblici.

PLAMES è un progetto finanziato nell’ambito del programma di ricerca ed innovazione dell’Unione Europea Horizon 2020, convenzione di sovvenzione n. 863922.

Post Correlati

Lascia un commento

X