L’Ottimizzazione della logistica nel contesto dell’emergenza sanitaria

Confindustria Romagna riunisce imprese e mondo della ricerca per guardare oltre le criticità del momento che stiamo attraversando.

Martedì 9 giugno dalle 11.00 alle 12.30 imprese e mondo della ricerca affrontano insieme questo tema nell’ambito del webinar organizzato da Confindustria Romagna “Imprese e Ricerca Industriale: Ottimizzazione della logistica al tempo del Covid-19”.

L’emergenza sanitaria ha certamente imposto alle imprese un ripensamento profondo in termini di organizzazione interna e gestione dei processi. In questo contesto la collaborazione tra il mondo delle università e quello delle imprese rappresenta la chiave per elaborare la migliore strategia per implementare soluzioni innovative ed efficaci che consentano al nostro Paese di guardare oltre.

Claudio Caremi, COO – Chief Operating Officer di OPTIT con un’esperienza consolidata nell’analytics e nell’innovazione di processo, interviene affrontando il tema della Ottimizzazione della logistica di fabbrica.

Il COVID-19 ha reso infatti ancora più evidente l’importanza di alcuni elementi che sono già un trend nel mondo industriale: flessibilità e capacità di adattare velocemente le operations ad una domanda che cambia, con tempi sempre più compressi per decidere in contesti sempre più difficili.

Supportare le decisioni con i dati, e farlo velocemente, è diventato un “must have” per le aziende che vogliono competere con successo; l’integrazione di modelli di analytics e ottimizzazione nei processi aziendali è ormai una realtà nelle aziende che hanno avviato percorsi di digital transformation.

Partendo da queste premesse, nel corso dell’intervento Claudio Caremi illustrerà alcuni esempi di come l’ottimizzazione (e l’analytics in generale) può supportare i processi di pianificazione e gestione in ambito logistica e supply chain.

L’evento vede la partecipazione anche di Daniele Vigo, Direttore CIRI ICT, Università di Bologna, e fondatore di Optit.

Il programma degli interventi e le modalità di partecipazione sono online sul sito di Confindustria Romagna.

Post Correlati

X